I consigli per l’inverno


Spazi espositivi, pubblicazioni ed eventi: gli appuntamenti da non perdere legati all’arte


I consigli per l’inverno

Il nuovo Osservatorio di Prada in Galleria a Milano, la biografia di Bansky, il film sul fondatore di Mc Donald, il B&B olandese che offre la “stanza” di Van Gogh, la casa d’aste in app: i mesi freddi si accendono di colori.

preda-galleria consigliA bite of…Prada
Apre al pubblico Osservatorio, il nuovo spazio espositivo della Fondazione Prada in Galleria Vittorio Emanuele II, a Milano: ben 800 metri quadri, al quinto e sesto piano della Galleria dedicato alla fotografia e ai linguaggi visivi. “Give Me Yesterday”, a cura di Francesco Zanot, apre la programmazione: 14 autori italiani e internazionali interpretano la propria quotidianità e i rituali della loro vita intima e personale attraverso la fotografia. In mostra dal 21 dicembre al 23 marzo.

img631A bite of…Book
I suoi graffiti sono entrati nelle guide turistiche e nei tour di Londra. Il suo enigmatico documentario è stato nominato all’Oscar. Le sue opere vengo vendute a cifre con cinque zeri. Stiamo parlando di Banksy. Per essere un artista che tiene nascosti il vero nome e il volto e che non concede mai interviste, se non per email, Banksy è davvero famoso. Per conoscerlo meglio, ecco la sua prima biografia “Banksy, l’uomo oltre il muro” ad opera di Will Ellsworth- Jones, giornalista del “Sunday Times”.

catawiki_logo_share-6fab2d937e7794b4a20ab0759d762f2b0ad42fc155aa3f9976987924176eaa68A bite of…app
Catawiki, casa d’aste olandese on line per oggetti speciali e introvabili, è appena stata eletta dalla società di consulenza e revisione Deloitte come l’azienda tecnologica a più alta crescita del mondo del 2016. Ha già venduto migliaia di opere d’arte di tutti i generi, a cominciare da “La grande Menorah” di Salvator Dalì, candelabro alto oltre 5 metri, realizzato per il cinquantesimo anniversario dello Stato di Israele e battuto all’asta, on line naturalmente, per oltre 70 mila euro.

artbasel1 consigli d'autunnoEscape to…art basel

Se ne parla da marzo 2016 ma ora è realtà: Art Basel Cities. Non più solo fiera, ma anche eventi culturali su larga scala, in ogni angolo del globo. Dopo aver consolidato gli appuntamenti di Miami e Hong Kong si aggiunge al calendario una fiera itinerante. Nel 2017 la prima tappa sarà Buenos Aires. L’indotto che Art Basel riesce a creare a Miami è stimato in mezzo miliardo di dollari l’anno. Adesso l’attenzione è puntata sui risultati di Buenos Aires.

gliocchidellagioconda_coverEscape to…a spasso con Alberto
Avete mai sperato di trovare tutto su Leonardo, la Gioconda, i Medici in un unico libro? Se sì, “Gli occhi della Gioconda” fa per voi: Alberto Angela vi accompagna in un’epoca magnifica tra Firenze, Urbino, Milano e Roma. Da Vinci è raccontato attraverso gli occhi del suo ritratto più amato (Leonardo volle la Gioconda con sé in Francia, fino alla morte). Monna Pacifica, La Medicea o Monna Isabella: chi era davvero la donna che ogni anno al Louvre attira 9 milioni di visitatori?

1371Escape to…air bnb
Ad Amsterdam si può alloggiare nella riproduzione del quadro “La stanza” di Van Gogh. A Milano ci sono appartamenti ispirati a Yves Klein e Damian Hirst. A Firenze, palazzi storici affittati a breve termine che sembrano piccoli musei privati. Insomma l’ospitalità turistica si sposta sempre più in location uniche che, oltre al soggiorno, offrono esperienze culturali. In Italia, poi, accanto al patrimonio storico, possiamo offrire un’arte rara: l’accoglienza.

L'autore

Edoardo Calcagno