Capricorno


L’Oroscopo del mese per i nati sotto il segno del Capricorno


Capricorno

Sui nati 22-25 dicembre si incrociano influssi diversi. Il trigono di Urano dal Toro può trasformare gli scenari in meglio ed in qualche caso promette un reale salto di qualità, ma perché ciò avvenga è necessario prima affrontare gli ostacoli pratici del transito saturnino sul Sole, impegnandosi con pazienza e continuità di azione. Più semplice è il compito dei nati 3-8 gennaio, cui Giove offre tanto entusiasmo e garantisce risultati nell’avanzamento professionale. Il periodo metà agosto/metà settembre va affrontato con molta prudenza dai nati 17-19 gennaio.

Per gli altri segni vai a Oroscopo

L'autore

Claudio Cannistrà

Claudio Cannistrà Astrologo interessato agli aspetti storico-culturali di questa disciplina, è specializzato in Astrocartografia, settore che studia le energie dei luoghi. E’ Consigliere della Fondazione/Biblioteca Bozzano-De Boni di Bologna e della SEA (Sociedad Española de Astrología), oltre che membro fondatore della Faes (Federazione Astrologica Europa del Sud). É anche Direttore della rivista spagnola SPICA. email: canniclau@libero.it