Toro


L’Oroscopo del mese per i nati sotto il segno del Toro


Toro

Rilassatevi e respirate a pieni polmoni, dal momento che Marte ha abbandonato il vostro segno e vi guarderà benevolmente per tutta la primavera, aiutandovi soprattutto nella seconda parte della stagione. E’ vero che Urano può portare qualche rivoluzione ai nati dal 22 al 26 aprile, perché chiede loro cambiamenti, che per natura sono restii a fare, ma è anche vero che essi vivono situazioni stagnanti da modificare. Infine, non va dimenticato che Saturno in maniera costante, Mercurio e Venere in maniera più altalenante, appoggiano i nati in maggio.

Per gli altri segni vai a Oroscopo

L'autore

Claudio Cannistrà

Claudio Cannistrà Astrologo interessato agli aspetti storico-culturali di questa disciplina, è specializzato in Astrocartografia, settore che studia le energie dei luoghi. E’ Consigliere della Fondazione/Biblioteca Bozzano-De Boni di Bologna e della SEA (Sociedad Española de Astrología), oltre che membro fondatore della Faes (Federazione Astrologica Europa del Sud). É anche Direttore della rivista spagnola SPICA. email: canniclau@libero.it